Categoria: Servizi Sanitari
Anafi Associazione è autorizzata all’esercizio dell’assistenza domiciliare integrata (A.D.I.) con determinazione n. G03091 del 14/03/2014 rilasciata dalla Direzione Regionale Salute e Integrazione Socio-sanitaria della Regione Lazio.
L’assistenza domiciliare integrata (A.D.I.) svolta da ANAFI per conto della ASL RM2, consta di un insieme di trattamenti medici, infermieristici e riabilitativi erogati al domicilio del paziente.

Le cure domiciliari erogate, corrispondono a tre distinti livelli in base alle condizioni cliniche del paziente e alla  durata e complessità dell’intervento assistenziale necessario:

1-       Cure Domiciliari di livello basso: sono prestazioni sanitarie occasionali o a ciclo programmato;

2-       Cure Domiciliari Integrate di primo e secondo livello: sono prestazioni sanitarie già definite nell’ADI e richiedono la valutazione multidimensionale, la presa in carico del paziente e la compilazione del PAI (Piano di Assistenza Individuale);

3-       Cure domiciliari Integrate di terzo livello: sono prestazioni erogate a pazienti con elevato bisogno assistenziale e consistono in interventi professionali per bisogni con un elevato livello di complessità in presenza di criticità specifiche:  pazienti con necessità di nutrizione artificiale parenterale, pazienti con necessità di supporto ventilatorio invasivo; malati portatori di malattie neurologiche degenerative/progressive in fase avanzata (SLA, distrofia muscolare, ecc..); fasi avanzate e complicate di malattie croniche.

Il servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI), infermieristica e riabilitativa, consente ai pazienti di rimanere nel proprio domicilio ed evitare l’ospedalizzazione. Il tempo trascorso in famiglia, tra le mura domestiche, può costituire un punto di forza per il malato, che non si sente trascurato pur ricevendo le cure necessarie.

Possono usufruire delle prestazioni i cittadini parzialmente o totalmente non autosufficienti in modo permanente o temporaneo per i quali non è indicato il ricovero in strutture ospedaliere.

Il servizio è erogato dalle Aziende ASL e le richieste di intervento possono essere presentate dal medico di famiglia su sollecitazione del reparto ospedaliero di dimissione.

Le prestazioni assicurate dall’ADI comprendono:

– assistenza infermieristica;
– assistenza riabilitativa (fisioterapica e logopedica);

Il Servizio di Assistenza Domiciliare è garantito da Anafi Associazione sin dal 1987, attualmente viene erogato in appalto con la ASL RM2 (ex RMB) dal 1996.

 

LISTE D’ATTESA

Nel servizio di Assistenza Domiciliare Integrata è garantita una gestione trasparente delle liste di attesa. Il personale responsabile del servizio è tenuto infatti ad attenersi al Documento operativo PROCEDIMENTO DI GESTIONE DELLE LISTE D’ATTESA (link al documento), al fine di garantire ad ogni utente la priorità di attivazione dell’assistenza in base:

1. all’ordine cronologico della data di arrivo della richiesta di attivazione del Piano di Assistenza Individualizzato autorizzata dal CAD distrettuale di competenza;

2. In base all’urgenza (segnalata dal CAD stesso).

 

CONSULTA LE LISTE DI ATTESA (link alla pagina)